1
     
  • operazione
  • Stanza doppia
  • elisocorso
  • civile drone
3
2

 

TIROCINI CURRICULARI

L’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) degli Spedali Civili, al fine di rendere disponibile l’utilizzazione delle conoscenze teoriche e pratiche presenti all’interno delle sue strutture, nei limiti e nei termini previsti dal regolamento aziendale,  può permettere lo svolgimento di tirocini curriculari, finalizzati all’acquisizione degli obiettivi di apprendimento specifici di percorsi di istruzione o formazione di livello secondario, terziario, dottorati, master universitari o realizzati da istituti di alta formazione accreditati da enti riconosciuti in ambito nazionale o internazionale e, in generale, percorsi formativi che rilasciano un titolo o una certificazione con valore pubblico.
Il tirocinio curriculare non configura alcun rapporto di impiego con la ASST, nemmeno a carattere precario, né può essere inteso come presupposto al suo futuro costituirsi. Non dà diritto ad alcun compenso e non prevede alcun onere finanziario a carico dell’ASST.
Presupposto per l’attivazione di tirocini curriculari è la stipula di apposita convenzione che può essere chiesta, in qualità di soggetto promotore, da una scuola media secondaria, da una università e da istituti ed enti che rilasciano un titolo o una certificazione con valore pubblico.
Quanto previsto per i tirocini curriculari si applica anche ai tirocini professionalizzanti, previsti per l’accesso alle professioni ordinistiche o riferiti a percorsi abilitanti e regolamentati, e ai tirocini transnazionali promossi da soggetti a questo titolati dalle normative e regolamentazioni di riferimento, quali ad esempio, quelli realizzati nell’ambito dei programmi comunitari per l’istruzione e per la formazione.


Come chiedere la stipula della convenzione collettiva di tirocinio curriculare

Il soggetto promotore presenta richiesta di stipula di convenzione collettiva di tirocinio curriculare avendo cura di fornire, contestualmente, i seguenti dati:
- denominazione completa;
- sede legale;
- codice fiscale;
- dati anagrafici e codice fiscale del rappresentante legale;
- indirizzo di posta elettronica;
- individuazione del Responsabile del procedimento.
L’ASST, acquisiti i prescritti pareri, comunica la possibilità o meno di addivenire alla stipula della convenzione.

Nel caso di soggetto promotore non appartenente alla Pubblica Amministrazione, la convenzione, contenuta nel file trasmesso a mezzo posta elettronica, deve essere stampata in duplice originale e, previa sottoscrizione con firma autografa, consegnata o spedita a mezzo del servizio postale a:

Azienda Socio Sanitaria Territoriale degli Spedali Civili
Direzione Amministrativa del Presidio Ospedaliero di Brescia
Piazzale Spedali Civili n. 1
25123 Brescia.

Ricevuti i due originali cartacei della convenzione sottoscritti, l’ASST provvede ad adottare la determina dirigenziale di sottoscrizione, dalla cui data decorre la validità della convenzione, e, successivamente, a trasmettere uno dei due originali di quest’ultima, sottoscritto con firma autografa del rappresentante legale o suo delegato, e copia della predetta determina.


Nel caso di soggetto promotore appartenente alla Pubblica Amministrazione, la convenzione, redatta in formato digitale e contenuta nel file trasmesso a mezzo posta elettronica, deve essere sottoscritta con firma digitale e inviata al seguente indirizzo di posta elettronica certificata:

direttore.amministrativo.spedalicivili@pec.asst-spedalicivili.it

Ricevuto il file contenente la convenzione sottoscritta con firma digitale, l’ASST provvede ad adottare la determina dirigenziale di sottoscrizione, dalla cui data decorre la validità della convenzione, e, successivamente, a trasmettere il file contenente la convenzione, sottoscritta con firma digitale del rappresentante legale o suo delegato, e copia della predetta determina.


Come chiedere di frequentare le strutture dell’ASST per svolgere un tirocinio curriculare

La richiesta di autorizzazione alla frequenza delle strutture aziendali per tirocinio curriculare deve essere redatta compilando il relativo modulo e, unitamente agli allegati, recapitata all’indirizzo riportato sulla stessa esclusivamente di persona o a mezzo del servizio postale.

L’istante deve aver cura di acquisire, preventivamente, il parere/assenso del Direttore/Dirigente/Responsabile del Servizio/U.O./Ufficio presso il quale intende svolgere il tirocinio.

Alla richiesta devono essere allegati:
1) fotocopia della polizza assicurativa per responsabilità civile verso terzi, valida per tutto il periodo di frequenza, ovvero attestazione di copertura a cura del soggetto promotore;
2) fotocopia della polizza assicurativa per infortuni, comprese invalidità permanente e morte, valida per tutto il periodo di frequenza, ovvero attestazione di copertura a cura del soggetto promotore;
3) fotocopia di un documento di identità in corso di validità;
4) permesso di soggiorno in corso di validità (se cittadino/a extracomunitario/a).


Per ogni ulteriore informazione rivolgersi a:

Azienda Socio Sanitaria Territoriale degli Spedali Civili
Direzione Amministrativa del Presidio Ospedaliero di Brescia
Dott. Vito Di Vito – Dirigente Amministrativo
Telefono 030 399.5960

 

 

ultima modifica:  21/10/2016
condividi: Condividi su FaceBook Condividi su del.icio.us Condividi su Segnalo Condividi su NewsVine Condividi su ReddIt Condividi su Google