1
     
  • Grandi Scalinate
  • civile drone
3
2

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

CAMPAGNA ANTI-INFLUENZALE 2018-2019

notizia pubblicata in data : venerdì 26 ottobre 2018

CAMPAGNA ANTI-INFLUENZALE 2018-2019

 

Elenco sedi dove è possibile vaccinarsi

 

L’influenza costituisce un importante problema di Sanità Pubblica a causa del numero di casi che si verificano in ogni stagione e che può essere più o meno elevato a seconda della trasmissibilità del virus circolante.

La vaccinazione antinfluenzale rappresenta un mezzo efficace e sicuro per prevenire la malattia e le sue complicanze.
Le persone alle quali viene raccomandata ed offerta gratuitamente la vaccinazione sono:

  • soggetti di età pari o superiore a 65 anni;
  • donne che all’inizio della stagione epidemica si trovino nel secondo e terzo trimestre di gravidanza;
  • Soggetti dai 6 mesi ai 65 anni di età affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza:
    - malattie croniche a carico dell'apparato respiratorio (inclusa l’asma grave, la displasia broncopolmonare, la fibrosi cistica e la broncopatia cronico ostruttiva-BPCO);
    - malattie dell’apparato cardio-circolatorio, comprese le cardiopatie congenite e acquisite;
    - diabete mellito e altre malattie metaboliche (inclusi gli obesi con BMI >30);
    - insufficienza renale/surrenale cronica;
    - malattie degli organi emopoietici ed emoglobinopatie;
    - tumori;
    - malattie congenite o acquisite che comportino carente produzione di anticorpi,
    - immunosoppressione indotta da farmaci o da HIV;
    - malattie infiammatorie croniche e sindromi da malassorbimento intestinali;
    - patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici;
    - patologie associate a un aumentato rischio di aspirazione delle secrezioni respiratorie (ad es. malattie neuromuscolari);
    - epatopatie croniche.
  • bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale;
  • persone residenti presso strutture socio-sanitarie, per anziani o disabili;
  • medici e personale sanitario di assistenza, personale di assistenza in case di riposo ed anziani a domicilio, volontari dei servizi sanitari di emergenza;
  • persone conviventi con soggetti portatori di patologie e che non possono essere vaccinati;
  • forze di polizia e vigili del fuoco.

 

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito di Regione Lombardia:
www.wikivaccini.regione.lombardia.it
e il sito istituzionale del Ministero della Salute:
www.salute.gov.it

Per sapere dove è possibile vaccinarsi accedi alla pagina di seguito riportata: Campagna Antinfluenzale 2018

 

ultima modifica:  26/10/2018
condividi: Condividi su FaceBook Condividi su del.icio.us Condividi su Segnalo Condividi su NewsVine Condividi su ReddIt Condividi su Google