1
     
  • Grandi Scalinate
  • civile drone
3
2

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

COVID-19 ed Epilessia: alcuni chiarimenti

notizia pubblicata in data : martedì 28 aprile 2020

 

Negli scorsi giorni alcuni media hanno riportato la notizia secondo la quale l'infezione da Covid-19 possa manifestarsi con crisi epilettiche, in assenza di altri sintomi, anche in soggetti che non hanno una precedente diagnosi di epilessia.

 

Il dr. Lucio Giordano, Responsabile della Centro Regionale Epilessia  Infanzia e Adolescenza della U.O di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza dell’ ASST Spedali Civili, conferma quanto comunicato dalla  Lega Italiana Contro l'Epilessia (Lice): allo stato attuale non vi sono evidenze scientifiche a dimostrazione che l'infezione da COVID-19 si possa manifestare inizialmente con crisi epilettiche, in assenza di altri sintomi.

 

I soggetti che presentano una crisi epilettica d'esordio devono essere valutati e diagnosticati in strutture appropriate e la valutazione deve avere l'obiettivo di inquadrare, dal punto di vista sindromico, le epilessie all'esordio.

 

La valutazione clinica, associata a quella strumentale con elettroencefalogramma e neuroimmagini, potrà senz'altro discernere, i soggetti che presentano crisi epilettiche nell'ambito di una diagnosi di epilessia e quelli che presentano crisi epilettiche definite come "sintomatiche acute", ovvero che possono rappresentare il sintomo di una patologia acuta del sistema nervoso centrale, come encefaliti/encefalopatie o infiammazioni del sistema vascolare cerebrale, che al contrario, potrebbero essere parte dei sintomi da infezione da Covid-19.

 

Nell'ambito dell'attività di comunicazione l'associazione ha pubblicato un vademecum che rassicura i pazienti con epilessia e che spiega come affrontare l'emergenza da COVID-19, Il vademecum e' disponibile e facilmente consultabile sul sito della Società

ultima modifica:  19/05/2020
condividi: Condividi su FaceBook Condividi su del.icio.us Condividi su Segnalo Condividi su NewsVine Condividi su ReddIt Condividi su Google