1
     
  • Grandi Scalinate
  • civile drone
3
2

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Centro Vaccinale HUB Fiera di Brescia

notizia pubblicata in data : martedì 27 aprile 2021

 

 

Da domenica 25 aprile 2021 sono stati gradualmente aperti tutti gli spazi del padiglione di 15.300 metri quadri.  L’obiettivo è quello di raggiungere, a pieno regime, oltre 10.000 vaccinazioni al giorno. 

 

Circa due settimane fa sono state aperte le prime 8 postazioni vaccinali all’Hub Fiera di Brescia: per l’avvio della fase di vaccinazione massiva, dopo aver attentamente analizzato l’esperienza maturata negli altri nostri centri vaccinali ed aver avuto un ricco confronto con altri HUB regionali, l’ASST Spedali Civili ha sperimentato un nuovo percorso separando, anche fisicamente, la fase di anamnesi da quella di inoculazione del vaccino.

Il percorso per i cittadini che devono essere vaccinati si sviluppa in 4 fasi: accettazione amministrativa; anamnesi, inoculazione e stampa del certificato vaccinale e, infine, osservazione. Nell’Hub è stato allestito anche un ambulatorio per le emergenze. 

Ad oggi, nell’Hub Vaccinale Fiera di Brescia, le postazioni anamnestiche sono più numerose e separate rispetto a quelli destinati all’inoculazione del vaccino, inoltre è stata potenziata la fase di diluizione e frazionamento: questo permette di garantire un flusso costante di utenti anche a fronte di costante aumento del numero di vaccinazioni somministrate.

 

Da domenica 25 aprile, rispettando le tempistiche annunciate al momento dell’individuazione della Fiera quale Hub Vaccinale, saranno gradualmente aperti ulteriori spazi del padiglione di 15.300 metri quadri. L’obiettivo è quello di raggiungere, a pieno regime, 77 postazioni attive.

 

A tutte le linee di vaccinazione, nella cui gestione collaborano AVIS, Fondazione Poliambulanza, Fondazione Teresa Camplani, IRCCS Fatebenefratelli e Rotary Brescia, viene applicato l’innovativo modello organizzativo modulato dalla nostra ASST.

 

“L’Hub vaccinale Fiera di Brescia, gestito dalla nostra ASST – sottolinea il Direttore Generale Massimo Lombardo -, rappresenta un punto di riferimento per la Sanità: una realtà in cui diversi attori del territorio collaborano sinergicamente, applicando soluzioni innovative, per un obiettivo comune: la Salute dei Cittadini. Il mio ringraziamento va a tutti quanti hanno contribuito alla realizzazione, in tempi brevi, di questo progetto e a tutte le realtà che hanno scelto di collaborare con noi, permettendoci di progettare e realizzare quello che, ad oggi, è uno dei grandi Hub vaccinali d’Italia e che, quando saranno disponibili le dosi di vaccino, potrà superare le 10.000 dosi somministrate al giorno.”

 

 

ultima modifica:  28/05/2021
condividi: Condividi su FaceBook Condividi su del.icio.us Condividi su Segnalo Condividi su NewsVine Condividi su ReddIt Condividi su Google