1
     
  • Grandi Scalinate
  • civile drone
3
2

Commissione mista conciliativa


La Commissione Mista Conciliativa dell’Azienda, costituita con deliberazione 8/9/1999, n.2150 e integrata nella sua composizione con deliberazione 19/6/2001, n.295, assolve alla funzione prevista dal comma 7 dell'art. 14 del D.lgs. 30 dicembre 1992, n. 502.

La Commissione Mista Conciliativa, in ottemperanza ai princìpi di trasparenza e partecipazione, assolve alla funzione di favorire la presenza e l'attività degli organismi di volontariato e di tutela all'interno delle strutture sanitarie.

Viene attivata dal Responsabile dell'U.R.P., qualora il disservizio venga segnalato per il tramite dell'organismo di volontariato o di tutela, nei casi in cui l'istanza abbia per oggetto la violazione dei princìpi, fatti propri dalle Carte dei Diritti, nello specifico obiettivo della tutela dell'utente.

Presso l’Azienda operano svariate organizzazioni dirette alla tutela di interessi di specifici utenti (affetti da particolari patologie) ovvero coinvolte nell’assicurare prestazioni a categorie di indigenti. Le Organizzazioni di Volontariato sono coinvolte  nella formulazione e nel periodico aggiornamento della Carta dei Servizi, e si rapportano con l'Ufficio Relazioni con il Pubblico per segnalare eventuali problematiche o concordare eventuali iniziative.

 

ultima modifica:  26/10/2009
condividi: Condividi su FaceBook Condividi su del.icio.us Condividi su Segnalo Condividi su NewsVine Condividi su ReddIt Condividi su Google