1
     
  • Grandi Scalinate
  • civile drone
3
2

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Campagna vaccinazione anti COVID-19

notizia pubblicata in data : mercoledì 06 aprile 2022

 

SANZIONI PER OBBLIGO VACCINALE

 

Ai sensi dell’art.4-sexies, comma 1, del decreto legge 01 aprile 2021, n.44, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 maggio 2021, n.76, fino al 15 giugno 2022, in caso di inosservanza dell’obbligo vaccinale, previsto, tra gli altri, anche per i cittadini over 50, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria di € 100,00 nei seguenti casi:

 

  • soggetti che alla data del 1° febbraio 2022 non abbiano iniziato il ciclo vaccinale primario;

  • soggetti che a decorrere dal 1° febbraio 2022 non abbiano effettuato la dose di completamento del ciclo vaccinale primario nel rispetto delle indicazioni e nei termini previsti con circolare del Ministero della salute;

  • soggetti che a decorrere dal 1° febbraio 2022 non abbiano effettuato la dose di richiamo successiva al ciclo vaccinale primario entro i termini di validità delle certificazioni verdi COVID-19.

 

 

Quale Certificato devo presentare?

  1. Certificazione di vaccinazione completa delle dosi effettuate oppure certificazione relativa al differimento o all’esenzione dell’obbligo vaccinale rilasciato da un Medico Vaccinatore di un Centro vaccinale o Medico di Medicina Generale nel rispetto delle circolari del Ministero della salute in materia;
  2. Copia della comunicazione di avvio del procedimento sanzionatorio dell'Agenzia delle Entrate;
  3. Copia documento identità in corso di validità;
  4. Copia Tessera Sanitaria.

 

 

Come posso presentare la certificazione?

• tramite posta elettronica certificata all’indirizzo PEC protocollo.spedalicivilibrescia@legalmail.it
• tramite posta elettronica ordinaria all’indirizzo obbligovaccinale.sanzioni@asst-spedalicivili.it

 

Per tutte le comunicazioni relative a reclami o istanze inerenti eventuali errori di tipo amministrativo (es. codice fiscale errato, cambio di codice fiscale, etc..) devono essere inviate a obbligovaccinale@sanita.it.

 

 

Cosa mi verrà comunicato?

 

In caso di accoglimento dell’istanza e conseguente annullamento del provvedimento sanzionatorio non sarà inviata alcuna comunicazione (silenzio assenso).

 

In caso di diniego sarà inviata, stesso mezzo di inoltro dell’istanza di revisione, apposita comunicazione.

 

 

VACCINO NUVAXOVID (NOVAVAX)

 

Il vaccino Nuvaxovid (Novavax) è  disponibile nel  Centro Vaccinale di Poncarale, preferibilmente con prenotazione sulla piattaforma regionale dedicata.

https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it

Il vaccino verrà somministrato esclusivamente ai soggetti di età pari o superiore ai 18 anni che non abbiano ancora effettuato la prima dose di vaccino anti Covid-19.

 

QUARTA DOSE OVER 80 E PERSONE FRAGILI

 

I cittadini di età pari o superiore a 80 anni e le persone con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti/preesistenti di età pari o superiore ai 60 anni possono prenotare l’appuntamento per la quarta dose (seconda dose di richiamo) di vaccino anti Covid-19, così come previsto dalla Circolare del Ministero della Salute di venerdì 8/04/2022 ad oggetto “Indicazioni sulla somministrazione della seconda dose di richiamo (second booster nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/Covid-19”.

 

Si ricorda che la seconda dose di richiamo (quarta dose) può essere somministrata dopo almeno 4 mesi (120 giorni) dalla prima dose di richiamo e, al momento, non è indicata per i soggetti che abbiano contratto l’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di richiamo.

 

Gli over 60 in condizioni di elevata fragilità, al momento della vaccinazione devono esibire la documentazione sanitaria attestante la propria condizione di salute (per l’elenco delle patologie consultare l’Allegato 2 della circolare ministeriale o rivolgersi al proprio medico curante) e i certificati vaccinali relativi alle precedenti somministrazioni.

 

 

QUARTA DOSE PER SOGGETTI IMMUNOCOMPROMESSI

 

A partire dal 1 marzo 2022 i cittadini di età pari o superiore a 12 anni sottoposti a trapianto o con marcata compromissione della risposta immunitaria che abbiano già completato il ciclo vaccinale primario con tre dosi (ciclo primario più dose addizionale a distanza di almeno 28 giorni dall’ultima dose), possono sottoporsi alla dose di richiamo del vaccino anti Covid-19, purché siano trascorsi almeno 4 mesi (120 giorni) dalla dose addizionale.

 

I cittadini appartenenti a questa categoria, che non siano stati contattati dal centro specialistico che li ha in cura, possono accedere alla dose di richiamo (booster) senza prenotazione (libero accesso) in uno dei centri vaccinali del territorio lombardo presentando, oltre alla Tessera Sanitaria e al Codice Fiscale, la documentazione sanitaria attestante una delle condizioni previste dal Ministero della salute e i certificati vaccinali relativi alle precedenti somministrazioni.


Dal 9 marzo è possibile anche prenotare l’appuntamento online attraverso la piattaforma dedicata: prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it.

 

 

 

VACCINAZIONI OVER 18

 

I cittadini over 18 (compresi i nati nel 2003) che hanno già completato il ciclo vaccinale primario possono prenotare l’appuntamento per la dose booster (3ª dose) di vaccino anti Covid-19, come previsto dalle circolari del Ministero della Salute (Circolare n. 0053886-25/11/2021-DGPRE-DGPRE-P) "Estensione della platea vaccinale destinataria della dose "booster"  nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19", 0043604-27/09/2021-DGPRE-DGPRE-P  “Avvio della somministrazione di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19”,  0041416-14/09/2021-DGPRE-DGPRE-P “Indicazioni preliminari sulla somministrazione di dosi addizionali e di dosi “booster”  nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19”,  0045886-08/10/2021-DGPRE-DGPRE-P Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi addizionali e di dosi "booster" nell'ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID- 19” e 0051396-11/11/2021-DGPRE-DGPRE-P "Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi addizionali e di dosi "booster" nell'ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID- 19

Indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario (Comirnaty, Spikevax, Vaxzevria, Janssen), considerate le indicazioni fornite dalla commissione tecnico scientifica di AIFA, sarà per ora possibile utilizzare come dose “booster” uno qualsiasi dei due vaccini a m-RNA autorizzati in Italia (Comirnaty di BioNTech/Pfizer e Spikevax di Moderna) nei dosaggi autorizzati.

 

 

 

VACCINAZIONI OVER 12

 

A partire da sabato 8 gennaio 2022 possono prenotare la dose booster anche i cittadini della fascia di età 12-15 anni, come previsto dalla Circolare del Ministero della Salute 0001254-05/01/2022-DGPRE-DGPRE-P.

 

Con Circolare 0059179-24/12/2021-DGPRE-DGPRE-P era già stata prevista (dal 27 dicembre 2021) la possibilità di prenotare la dose booster anche per i cittadini della fascia di età 16-17 anni, che hanno completato il ciclo vaccinale.

 

 

 

CITTADINI MAGGIORENNI VACCINATI CON JANSEEN

 

I cittadini maggiori di 18 anni vaccinati con una unica dose di vaccino Janssen possono prenotare una dose di richiamo (booster) con vaccino a m-RNA, così come definito dalla Circolare del Ministero della Salute 0050080-03/11/2021-DGPRE-DGPRE-P]0050080-03/11/2021-DGPRE-DGPRE-P “Aggiornamento indicazioni sulla dose "booster" dopo vaccinazione con vaccino Janssen”.

 

**********

Da sabato 8 gennaio 2022 è possibile prenotare la dose booster del vaccino anti Covid-19 per coloro che abbiano completato il ciclo vaccinale da almeno 4 mesi (120 giorni), come previsto dalla Circolare del Ministero della salute 0059207-24/12/2021-DGPRE-DGPRE-P .

 

Consenso dose booster

 

**********

 

 

 

CITTADINI CON ETA' COMPRESA FRA 5 ED 11 ANNI

 

I bambini dai 5 agli 11 anni possono accedere alla vaccinazione anti Covid-19 prenotando dal 12 dicembre 2021 un appuntamento dal portale di Regione Lombardia così come indicato dalla Circolare del Ministero della Salute 0056429-07/12/2021-DGPRE-DGPRE-P “Estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Comirnaty (BioNTech/Pfizer) per la fascia di età 5-11 anni.”

 

 

 

CERTIFICAZIONE DI ESENZIONE DALLA VACCINAZIONE anti COVID-19 (DPCM del 4 febbraio 2022)

 

Dal 7 febbraio 2022, le certificazioni di esenzione dalla vaccinazione anti COVID-19 sono emesse esclusivamente in formato digitale in modo analogo a quanto già avviene per le Certificazioni verdi COVID-19 ("Green Pass") e avranno validità sul solo territorio nazionale. 

Fino al 27 febbraio sarà possibile usare sia le precedenti certificazioni cartacee, sia quelle digitali mentre dal 28 febbraio sarà necessario avere il certificato in formato elettronico per accedere a luoghi e servizi dove è richiesta la Certificazione verde COVID-19. Le esenzioni rilasciate in precedenza non saranno automaticamente rinnovate ma verranno rivalutate in base alle condizioni di esenzione previste dal Ministero della Salute prevedendo, solo in caso di dubbio da parte del medico, il rinvio ad ulteriori approfondimenti clinici.

L'attestazione di esenzione può essere rilasciata dai medici di medicina generale o pediatri di libera scelta, da medici vaccinatori delle strutture sanitarie, pubbliche e private accreditate e dai medici USMAF o medici SASN.

 

Modalità di accesso

per la richiesta di esenzione dalla vaccinazione anti Covid19 presso i Centri vaccinali di ASST Spedali Civili: 

- inviare richiesta all'indirizzo mail esenzione.vaccinocovid@asst-spedalicivili.it contenente nome, cognome, data di nascita, codice fiscale, contatto telefonico, conferma indirizzo mail. 

Successivamente l'utente verrà contattato per un appuntamento con il medico vaccinatore, che valuterà l'eleggibilità all'esenzione.

 

 

ORARI DI APERTURA DEI CENTRI VACCINALI ANTI COVID-19

 

Le aperture riportate sono da considerarsi indicative a seconda dello sviluppo del piano di vaccinazione anti Covid-19.

Le celle evidenziate indicano gli orari e le giornate di somministrazioni del vaccino anti Covid-19 pediatrico

 

 

 

PONCARALE

via E. Fermi n. 35

SAREZZO

via delle Bombe n. 4

OSPITALETTO

via Padana Superiore n.165

ELNOS

via Luigi Einaudi n.5

24 maggioAPERTO 14:00-20:00vaccinazioni non covidvaccinazioni non covidvaccinazioni non covid
25 maggioAPERTO 14:00-20:00CHIUSOvaccinazioni non covidvaccinazioni non covid
26 maggioAPERTO 14:00-20:00CHIUSOvaccinazioni non covidvaccinazioni non covid
27 maggioAPERTO 14:00-20:00vaccinazioni non covidCHIUSOvaccinazioni non covid
28 maggioAPERTO 08:00-14:00CHIUSOCHIUSOCHIUSO
29 maggio

APERTO 08:00-11:00 (adulti)

12:00-14:00 (bambini)

CHIUSOCHIUSOCHIUSO
30 maggioAPERTO 14:00-20:00vaccinazioni non covidCHIUSOvaccinazioni non covid
31 maggioAPERTO 14:00-20:00vaccinazioni non covidvaccinazioni non covidvaccinazioni non covid
1 GIUGNOAPERTO 14:00-20:00CHIUSOCHIUSO

vaccinazioni non covid

9-15:30

2 GIUGNOCHIUSOCHIUSOCHIUSOCHIUSO
3 GIUGNOAPERTO 14:00-20:00

vaccinazioni non covid

9-15:30

CHIUSO

vaccinazioni non covid

9-15:30

 

 

 

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE (per tutte le dosi)

 

Online sul portale  https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it

In pochi click con il Numero di Tessera Sanitaria e il Codice Fiscale. Si sceglie tra gli appuntamenti disponibili, la prenotazione è semplice e guidata. Leggi il tutorial

 

Postamat

Per prenotare non è necessario essere cliente di Poste Italiane, recati presso uno dei tanti sportelli automatici di Poste italiane (Postamat), inserisci la tua tessera sanitaria, il cap di residenza/domicilio e il tuo numero di cellulare.

 

Portalettere

Il portalettere può effettuare una prenotazione per il Vaccino Anti Covid-19 a tuo nome. Chiedi il suo supporto per eseguire la procedura di prenotazione del vaccino.

 

Call Center dedicato

Chiama il numero verde 800 894 545

 

I ragazzi di età compresa fra i 12 e i 19 anni  possono accedere direttamente ai Centri Vaccinali anti-Covid per sottoporsi alla somministrazione della prima dose senza prenotazione. Presenatarsi con tessera sanitaria e documento di identità.

 

 

 

INFORMAZIONI SUI VACCINI

 

Per avere informazioni e chiarimenti sui vaccini e sul loro funzionamento, vi invitiamo a scaricare le note informative:

 

 

IMPORTANTE

Prima di presentarsi alla 1a somministrazione occorre stampare e compilare il Modulo Anamnesi

 

Il giorno dell’appuntamento vaccinale i cittadini minori di 18 anni devono presentarsi al Centro Vaccinale muniti del Consenso Informato sottoscritto dal genitore/legale rappresentante. I minori devono essere accompagnati e il consenso deve essere firmato davanti al medico da uno dei genitori o dal tutore legale

 

 

 

VACCINAZIONI PER STRANIERI 

 

A partire da lunedì 26 luglio 2021 gli stranieri temporaneamente presenti in Lombardia sprovvisti di un codice valido (codice fiscale, codice univoco, STP), potranno accedere alla prenotazione contattando il numero verde 800894545. Il call center rilascerà a questi cittadini un codice specifico che consentirà l’accesso alla prenotazione tramite la piattaforma prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it o direttamente attraverso il call center.

 

 

 

ultima modifica:  24/05/2022
condividi: Condividi su FaceBook Condividi su del.icio.us Condividi su Segnalo Condividi su NewsVine Condividi su ReddIt Condividi su Google