1
     
  • Grandi Scalinate
  • civile drone
3
2

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Vaccinazione antinfluenzale 2022/2023

notizia pubblicata in data : mercoledì 12 ottobre 2022

 

 

L’influenza costituisce un importante problema di Sanità Pubblica a causa del numero di casi che si verificano in ogni stagione influenzale e che può essere più o meno elevato a seconda della trasmissibilità del virus circolante.

La vaccinazione antinfluenzale rappresenta un mezzo efficace e sicuro per prevenire la malattia e le sue complicanze ed è raccomandata a tutti i soggetti previsti dalla Circolare del Ministero della Salute 0031738-06/07/2022-DGPRE-DGPRE-P,.

La circolazione simultanea del SARS-CoV2, virus responsabile del COVID19, costituisce un’ulteriore motivazione per il ricorso alla vaccinazione antinfluenzale, al fine di ridurre il rischio di contemporaneità delle infezioni.

 

La somministrazione del vaccino antinfluenzale è già stata avviata:

  • negli ambulatori ospedalieri per i soggetti a rischio per patologia;
  • nei consultori ed ambulatori dedicati per le gravide;
  • dai Medici di Medicina Generale/Pediatri di Libera Scelta che aderiscono alla campagna vaccinale per gli over 60, per i soggetti a rischio per patologia e per i bambini 6 mesi- 6 anni. Per queste categorie è consigliato verificare le modalità dell’offerta presso il proprio Medico/Pediatra.

 

Dal 18 ottobre è possibile prenotare la vaccinazione presso i Centri Vaccinali di ASST Spedali Civili utilizzando la piattaforma dedicata www.vaccinazioneantinfluenzale.regione.lombardia.it, per le seguenti categorie target indicate dal Ministero della Salute:


- over 60 anni (nati nel 1962 e precedenti);

- persone a rischio patologia;

- donne in gravidanza;

- bambini 6 mesi – 14 anni (coorti nati dal 2008 al 2022 - dal compimento dei 6 mesi di vita);

- insegnanti, vigili del fuoco, forze dell’ordine, donatori di sangue, ecc.

 

NEW

Da sabato 26 novembre anche i cittadini di età compresa tra i 15 e i 59 anni e non appartenenti ad una delle categorie cui la vaccinazione antinfluenzale è offerta attivamente, possono prenotare gratuitamente l’appuntamento per la vaccinazione antinfluenzale.

 

 

Ulteriori informazioni sulla campagna antinfluenzale sono disponibili sui siti:

Wikivaccini di Regione Lombardia 

Ministero della salute

ATS Brescia

 

ultima modifica:  24/11/2022
condividi: Condividi su FaceBook Condividi su del.icio.us Condividi su Segnalo Condividi su NewsVine Condividi su ReddIt Condividi su Google